ATTENZIONE

La tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!

Your version of Microsoft Internet Explorer is obsolete and could compromise your proper navigation. Update it now!

30/07/2020
a Misano il via del Tricolore GT Sprint con la Ferrari 488

In equipaggio con Alessio Rovera, il driver comasco al via della serie Gran Turismo Sprint di ACI Sport, sulla Ferrari 488 GT3 Evo di AF Corse.

Como (CO) - 30 Luglio 2020. A sole due settimane dal quarto posto del Mugello, che ha inaugurato la stagione 2020 del Campionato Italiano Gran Turismo, torna in pista Giorgio Roda, nella serie Sprint, che prevede due gare di 50’ sul circuito di Misano Adriatico intitolato a Marco Simoncelli. A dividere l’abitacolo della Ferrari 488 GT3 Evo di AF Corse sarà ancora Alessio Rovera, il pilota varesino, campione in carica della serie sprint. 27 gli equipaggi in pista nel rovente weekend romagnolo con ben 14 GT3 pronte a darsi battaglia nella doppia gara che darà il via al campionato.

“Non sarà sicuramente semplice in mezzo a tanti piloti forti, ma il Mugello ci ha detto che possiamo dire la nostra e siamo pronti a dare il massimo, giocandoci le nostre carte – le parole di Giorgio Roda prima dell’esordio stagionale nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint – Certamente sarà un weekend rovente sotto tanti punti di vista, sia dal punto di vista climatico, sia per la grande competitività che c’è in pista con diversi equipaggi che mirano alla vittoria. In queste due settimane ho cercato di preparami fisicamente, ma soprattutto ho cercato di far riposare le mani, messe a dura prova dopo il primo impegno stagionale. Devo dire che stanno guarendo bene e spero che a Misano non mi diano problemi. Dopo il primo round della serie endurance abbiamo la piena consapevolezza di poter essere tra i protagonisti anche della serie sprint, ma dovremo essere perfetti in ogni fase del weekend, dal set-up della macchina fino allo sfruttare ogni centimetro di una pista molto insidiosa”.

Il weekend di Misano si aprirà venerdì 31 luglio alle ore 10.30 con la prima sessione di prove libere della durata di 50 minuti. Venerdì pomeriggio alle 16.25 la seconda sessione di libere mentre sabato mattina alle 10.40 i primi 15 minuti di qualifica che vedranno al volante il pilota che scatterà per primo in gara 1. Dopo 10 minuti di pausa, semaforo verde per le seconde qualifiche. Le prove ufficiali verranno trasmesse in diretta su MS Motor TV (Sky 228) e sulla pagina Facebook del campionato. Sabato 1 agosto alle 18.40 i primi 50’ più un giro di gara in diretta su Rai Sport (57 – 58 DTT 227 Sky) e sui canali ufficiali del campionato così come gara 2 che scatterà domenica 2 agosto alle 14.30.

il Mugello ci ha detto che possiamo dire la nostra e siamo pronti a dare il massimo, giocandoci le nostre carte