ATTENZIONE

La tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!

Your version of Microsoft Internet Explorer is obsolete and could compromise your proper navigation. Update it now!

15/10/2020
Gara di casa per Giorgio Roda a Monza

Il terzo round del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint nel Tempio della Velocità. Roda e Rovera cercano il massimo nella gara di casa.

Monza (MB) - 15 Ottobre 2020. 15 giorni dopo il Mugello, tornano a rombare i motori del Campionato Italiano Gran Turismo nel primo dei due appuntamenti sul velocissimo circuito di Monza. Nel Tempio della Velocità Giorgio Roda e Alessio Rovera cercheranno di migliorarsi dopo il weekend in chiaroscuro del Mugello. Sulla Ferrari 488 GT3 Evo di AF Corse il giovane comasco e il varesino Rovera andranno a caccia di punti importanti per restare nelle zone alte della classifica della serie Sprint che, a Monza, vivrà il penultimo appuntamento stagionale. Sul tracciato brianzolo sarà una sfida ad altissimo livello con oltre 25 Gran Turismo pronte a darsi battaglia, cercando di ridurre il gap dal leader di campionato Riccardo Agostini. Rovera e Roda inseguono al secondo posto dopo i primi due round e dovranno sfruttare tutta la cavalleria della loro Ferrari per continuare a puntare al titolo tricolore.

“Monza è la gara di casa sia per me che per Alessio ed è ovvio che c’è quella voglia di far bene nonostante non potrà esserci il pubblico a spingerci. – ha commentato Giorgio Roda – Su questa pista si respira la storia e, ogni volta, è un piacere tornarci. Fondamentale, per questo terzo round, è avere tanta velocità. Di sicuro non manca alla nostra Ferrari e nemmeno al nostro piede, quindi l’obiettivo rimane quello di spingere al massimo dal primo all’ultimo giro e portare a casa un buon risultato. Al Mugello non è andata come avremmo voluto, ma adesso che si avvicina il finale di stagione non possiamo più commettere errori. Non sarà semplice visto l’altissimo numero e la qualità degli avversari, ma sappiamo di poter lottare allo stesso livello. In più, probabilmente, il meteo ci grazierà e, nonostante le temperature un po’ rigide, non dovrebbe piovere nel fine settimana. Quindi le condizioni per fare bene ci sono tutte. Ora tocca a noi”.

Il fine settimana nel Tempio della velocità si aprirà venerdì 16 ottobre alle 11.55 con la prima sessione di prove libere, seguita alle 16.10 da un’ulteriore ora di prove cronometrate. Sabato 17, alle ore 11.35 due sessioni di qualifica che decreteranno la griglia di partenza di gara 1, in programma sabato alle 17.10 e do gara 2 che vedrà il semaforo verde alle 13.30 di domenica 18 ottobre. Gara 1, sabato, verrà trasmessa in diretta su Rai Sport (Canale 58 DTT - 227 di SKY), mentre gara 2 verrà trasmessa in diretta su MS Motor TV (Canale 228 di SKY) alle 13.30 di domenica. Entrambe le gare verranno trasmesse anche in diretta streaming sui canali social ufficiali del Campionato Italiano Gran Turismo.

le condizioni per fare bene ci sono tutte. Ora tocca a noi