ATTENZIONE

La tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!

Your version of Microsoft Internet Explorer is obsolete and could compromise your proper navigation. Update it now!

03/12/2020
A Vallelunga Giorgio Roda prova il bis tricolore

Sulla Ferrari 488 GT3 Evo il pilota comasco, in coppia con Alessio Rovera, proverà a replicare il fine settimana di Monza per sognare una storica doppietta.

Campagnano di Roma (RM) - 3 Dicembre 2020. Ultimo impegno stagionale per il Campione Italiano Gran Turismo Endurance 2020, Giorgio Roda che, assieme ad Alessio Rovera e alla Ferrari 488 GT3 Evo di AF Corse, cercherà il bis tricolore nella serie sprint sul circuito capitolino. Nonostante una classifica non favorevole al duo lombardo, i giochi di campionato restano aperti con ancora due gare da disputare a Vallelunga e 40 punti a disposizione. Roda e Rovera, freschi Campioni Italiani Gran Turismo Endurance saranno al via dell’ultimo round stagionale che vede uno schieramento di partenza pieno di nomi altisonanti del motorsport tricolore: da Drudi a Marciello, da Bonanomi a Cairoli. La classifica vede Riccardo Agostini davanti a tutti con Roda – Rovera con 58 punti dopo 6 gare disputate con il regolamento di campionato che, ai fini della classifica finale, prende in considerazione solamente i sei migliori risultati ottenuti in stagione.

“La situazione di classifica non ci vede favoriti, ma noi ci proveremo fino alla fine – ha commentato Giorgio Roda prima del via dell’ultimo round stagionale – Il nostro obiettivo l’abbiamo raggiunto con la vittoria della serie Endurance, ma sarei disonesto a dire che, una volta arrivati fino a questo punto, un po’ non ci speri. Sarà molto complicato in quanto, oltre ai nostri diretti avversari, in pista ci sono dei grandissimi campioni che, da un lato sono sicuramente uno stimolo ad andare più forte, dall’altro potrebbero togliere punti importanti nella lotta al titolo. Corriamo su una pista che mi è sempre piaciuta e che, lo scorso anno, mi ha portato ad essere protagonista nelle prime “Olimpiadi del Motorsport”, oltre ad essere il circuito di riferimento per i giovani piloti essendo la sede della Scuola Federale da dove sono usciti molti dei campioni che questo fine settimana scenderanno in pista. Sarà un weekend particolare, segnato da basse temperature e possibili piogge, ma proveremo a divertirci e a dare il tutto per tutto per raggiungere l’obiettivo”.

Il programma di Vallelunga prevede due turni di prove libere nella giornata di venerdì. Sabato alle 10.40 il via delle qualifiche sul circuito intitolato a Piero Taruffi. Gara 1 scatterà alle 15.00 di sabato, mentre la gara che chiuderà la stagione 2020 è in programma alle 11.00 di domenica. Entrambe le gare verranno trasmesse in streaming sui canali web e social di Aci Sport e su MS Motor TV (Sky 228), e in differita su Rai Sport.

Sarà un weekend particolare, segnato da basse temperature e possibili piogge, ma proveremo a divertirci e a dare il tutto per tutto per raggiungere l’obiettivo